giovedì 6 ottobre 2011

Bobtail


Bobtail

Paese di origine: Gran Bretagna
Altezza media al garrese: 58 cm
Peso medio: 36 kg

Origine e storia

Il bobtail deve il suo nome alla coda corta, tipica della razza. In Italia viene chiamato cane da pastore inglese antico. L'assenza pressochè totale della coda, la particolarissima voce, l'avanzare un poco dondolante da orso, la grande affettuosità e intelligenza, spiegano l'ammirazione che sa riscuotere anche negli ambienti eleganti. Un'antica tradizione voleva che al bobtail venisse amputata la coda: questo per distinguere i cani da lavoro, esenti da tasse, da quelli di lusso, per i quali le tasse dovevano invece essere versate. Oggi non sono pochi i bobtail che nascono già con la coda corta, segno che le mutilazioni, protrattesi per generazioni, hanno ormai inciso sui caratteri ereditari della razza.

Caratteristiche fisiche

Il pelo è abbondante e resistente, fitto e lungo, il sottopelo è denso e impermeabile, è disponibile in ogni sfumatura del grigio, brizzolato o blu con o senza macchie bianche. Il tartufo è nero e grosso, i denti sono forti, gli occhi sono scuri e le orecchie piccole e portate basse ai lati della testa, il collo è moderatamente lungo, il corpo è compatto, più basso verso le spalle. Gli arti posteriori sono dritti e robusti, quelli anteriori sono muscolosi, la coda è praticamente assente, visto che viene amputata pochi giorni dopo la nascita.

Carattere e comportamento

Il bobtail è un cane robusto, adatto a vivere all'aria aperta e a basse temperature è ideale per condurre il gregge, la vita in casa non è il suo ideale, è non risulta facie addestrarlo, per questo necessita molta pazienza, anche se è un cane molto dolce.

Standard

Altezza:- maschi da 61 cm ed oltre; - femmine da 56 cm ed oltre

Peso: 30-40 kg

Tronco: piuttosto compatto. Costruito nel quadrato, con torace ampio e profondo e rene dolcemente arcuato e molto vigoroso.

Testa e muso: con cranio ampio e di forma quadrata, ben arrotondato e completamente ricoperto di pelo. Il muso deve essere abbastanza lungo, forte, quadrato e tronco, la cui misura si avvicina alla metà della lunghezza totale della testa.  Ben accentuato lo stop.

Tartufo: sempre di colore nero; deve presentarsi largo e voluminoso.

Denti:
 regolarmente allineati, completi nel numero e nello sviluppo, chiusura a forbice.

Collo: abbastanza lungo, forte ed elegantemente arcuato.

Pelle: aderente al corpo in ogni sua parte.

Occhi: posti ben distanziati. Entrambi scuri o eterocromi. Due occhi blue sono accettabili. Gli occhi chiari sono indesiderabili. E' preferita la pigmentazione della rima palpebrale.

Orecchie: piccole e portate a piatto sui lati della testa. Ricoperte di pelo.

Arti: ben in appiombo, con buona ossatura. Non devono essere di eccessiva lunghezza. Completamente ricoperti di pelo. Devono avere una buona muscolatura.

Spalla: oblique e si ristringono alle punte. Il cane è più basso alle spalle che al rene.

Muscolatura: ben sviluppata in tutte le parti del corpo.

Coda: ben proporzionata al corpo.

Proporzioni: costruzione nel quadrato.

Colori ammessi: sfumature del grigio, brizzolato, blu, con o senza pezzature bianche; Testa, collo, arti anteriori e addome devono essere bianchi, con o senza pezzature. Indesiderabile qualsiasi sfumatura di marrone.

Difetti più ricorrenti: testa lunga e stretta, mancanze di premolari, misure fuori standard, monorchidismo, criptorchidismo, angolazioni scorrette, testa scorretta, appiombi non dritti, piede lungo, pelo non abbondante, colori fuori standard, tronco allungato, occhio chiaro

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...